Paese di mare

I risotti sono alla base della cucina croata. Ogni zona ha le sue varianti e i suoi ingredienti tipici, legati alla produzione di prodotti locali, generalmente di altissima qualità. Uno dei piatti nazionali più noti, il crni rizot è nato come piatto povero, ma si è diffuso in seguito a quasi tutte le cucine mediterranee, tanto da diventare caratteristico di quella veneziana e catalana.

Ispirazione per l’Europa

Viene cucinato – ovviamente e- soprattutto nelle regioni della costa che hanno subito nel tempo gli influssi non solo di Greci e Romani, ma anche della cucina italiana dei nostri giorni. In Dalmazia, da vera città di mare, non potevano certo mancare i piatti a base di pesce. La cucina dalmata in particolare è capace di abbinare alla perfezione i prodotti di terra con quelli di mare unendo tradizioni popolari e prodotti genuini. Ecco perché nello crni rizot, oltre alla seppia sono presenti molte spezie in grado di dare al piatto un gusto indimenticabile.

GLI INGREDIENTI DELLA RICETTA
  • 2 seppie medie pulite con il loro sacchetto di inchiostro
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 g di riso arborio o carnaroli
  • bordo di pesce, preparato precedentemente con teste e lische oppure con il dado
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • un bicchiere di vino bianco secco