Tradizione millenaria

Pranzare con lo smorrebrod è una delle tradizioni più radicate nella cucina danese. Il pane utilizzato per la preparazione varia da quello di segale a quello integrale. Dopo aver spalmato la base di burro o salsa, si procede all’arricchimento con carne, pesce, formaggio o verdure. è solitamente servito con birra scura o snap (acquavite). Fra gli smorrebrod più tradizionali, quelli preparati con pane di segale, alimento presente in Danimarca da oltre 1000 anni.

Un’infinità di varianti

Decisamente inserito nel novero della gastronomia tradizionale danese, lo smorrebrod conta oltre duecento varianti. La Danimarca è costellata da locali dedicati alla pietanza, alcuni inseriti anche nella top list del paese.

GLI INGREDIENTI DELLA RICETTA
  • 1 fetta di pane bianco
  • burro
  • Foglie d’insalata Lollo
  • 2/3 asparagi verdi al vapore (freddi)
  • 50/70 g salmone affumicato a fette
  • alcuni grani di pepe rosa macinati grossi
  • Aneto, erba cipollina o cerfoglio